Arance navel

Le arance navel sono molto apprezzate per la dolcezza del succo di colore giallo, dovuta al basso grado di acidità.

L’aspetto delle arance navel di Calabria è caratterizzato dalla presenza del suo tipico frutto gemello (detto appunto navel), all’interno della buccia, localizzato al polo opposto rispetto al picciolo.

La forma di questo agrume di Calabria è rotonda con un leggero schiacciamento sui poli; gli spicchi hanno una grana fine ricca di succo e con un rapporto acidità/grado zuccherino a favore della dolcezza.

Categoria:

Descrizione

Proprietà Benefiche

Le arance sono alleate del sistema immunitario di tutto il corpo, utili all’apparato cardiaco e anche al colon.
Le arance sono ricchissime di vitamina C, aumentano la resistenza del corpo umano contro gli agenti chimici, atmosferici e ambientali, in particolar modo d’inverno.
Le difese immunitarie risultano moltiplicate grazie ad un consumo costante di questo frutto, valido supporto contro virus e batteri, inoltre prevengono disturbi cardiovascolari e svolgono un’azione antistress. Le arance, grazie alla energica azione antiossidante esercitata nei confronti dei radicali liberi, sono in grado di moderare sensibilmente forme degenerative tumorali.
Il loro consumo assicura, infine, un riscontro attivo contro i radicali acidi, ossia sostanze chimiche tossiche prodotte da un’errata alimentazione.

Consigli

È consigliato mangiare le arance a spicchi, visto che metà della pectina di un’arancia si trova nell’albedo, quella parte bianca e spugnosa di cui è rivestita internamente la scorza. E’ quindi preferibile non sbucciarle in maniera meticolosa, perché in fondo, mangiando anche solo un po’ di pellicina bianca, sarà possibile assicurarsi una discreta dose di questa importante fibra.

Iscriviti per ricevere informazioni utili nella tua casella di posta.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.